Trekking al rifugio Riva da Primaluna in Valsassina

Dati tecnici del trekkig al rifugio Riva da Primaluna.PNG

Vieni a fare un giro al rifugio Riva con me su Youtube o se decidi di andare in gita anche tu, puoi seguire il percorso Gps scaricando questa applicazione sul tuo smartphone:

Trekkin al rifugio Riva da Primaluna.PNG
Profilo altimetrico del trekking al rifugio Riva da Primaluna.PNG
  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram

Il rifugio Riva è una bellissima struttura facile da raggiungere che si trova in Valsassina a circa 1020 metri di quota, a circa un'ora di distanza da Milano.

Questo rifugio mi ha colpito, oltre che per la torta buonissima, anche per la meravigliosa vista panoramica che spazia su buona parte della Valsassina. Ospitalità, buona cucina e tanto spazio all'aperto ne fanno una meta perfetta per una gita in famiglia e con i bambini. 

Come raggiungere il rifugio Riva

Il rifugio riva si trova in Valsassina, sotto la Grigna settentrionale ed è facilmente raggiungibile con un trekking di un paio d'ore partendo da Pasturo. 

Sopra trovate la mappa con il puntatore per impostare il navigatore verso il parcheggio degli alpini in località Primaluna, via caraletta.

Da Milano si segue la strada verso Lecco e di li la deviazione che sale in Valsassina, ci si arriva in poco più di un'ora. I posti auto non sono molti e nel weekend troverete sicuramente tantissima gente; è sempre bene partire presto il mattino e tornare presto per non rimanere bloccati in colonna insieme al traffico che proviene dal lago di Como.

Trekking da Primaluna al rifugio Riva

Questa è una gita all'aria aperta adatta a tutti, il trekking non presenta difficoltà tecnica e non sono presenti punti esposti o particolari pericoli.

Superato il torrente Pioverna in prossimità del parcheggio proseguiamo verso sinistra superando un chiosco e un maneggio e ancora un monumento agli alpini dalla forma di un cappello. La pendenza in questo tratto è molto dolce e il fondo è su ciottoli.

Si arriva dopo circa 15 minuti dalla partenza ad un piccolo torrente, il torrente Scuro, qui bisogna prendere a sinistra e iniziare a salire su strada asfaltata con tratti sconnessi e ciottoli altrove fino praticamente al rifugio Riva. 

Il tragitto è piacevole e tutto nel bosco, è quindi anche fattibile in estate con il caldo. Certamente non è un trekking panoramico di particolare pregio ma è una gita adatta se vogliamo passare una giornata all'aperto e mangiare cibo di montagna in un rifugio.

La pendenza aumenta fino all'ultimo tratto che è veramente ripido ma assolutamente fattibile visto il fondo in cemento. Il dislivello totale è di 500 metri e il percorso è ci circa 5 km.

Contatti del rifugio Riva

Il sito internet del rifugio Riva

Aperto tutti i giorni nella stagione estiva (serale solo su prenotazione)

Telefono: 328 7115705

Percorsi alternativi per raggiungere il rifugio Riva