Trekking al belvedere del parco Valentino ai piani Resinelli

Dati tecnici del trekking nelparco Valentino ai piani Resinelli

Vieni con me inquesto trekking nel parco Valentino ai piani Resinelli (Lecco) guardando il video  o se decidi di andare in gita anche tu, puoi seguire il percorso Gps scaricando l'applicazione Wikiloc sul tuo smartphone inquadrando il QR code qui in basso o cliccando sulla foto:

valentino.PNG
1473 m
Profilo altimetrico del trekking al parco del Valentino ai Pini Resinelli
Seguimi sulle mie pagine social
  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram

A circa 1 ora e 10 minuti da Milano si trovano i primi rilievi delle prealpi lombarde che offrono innumerevoli possibilità per gli amanti delle camminate e dei trekking. Questo percorso è sicuramente uno dei più conosciuti e ci porta a scoprire il lago di Como (ramo di Lecco) da una posizione privilegiata a 1000 metri.

Arrivati ai piani Resinelli si parcheggia in via degli escursionisti, a qualche decina di metri dall'inizio del percorso. Si imbocca il sentiero a fianco di un palazzone sgraziato e si prosegue in leggera salita per circa 15 minuti nel bosco fino a trovare le indicazioni per il belvedere a cui si arriva dopo circa altri 10 minuti di cammino.

Il sentiero è molto semplice, adatto a tutti e piacevole anche in piena estate in quanto tutto nel bosco a parte il belvedere.

Arrivati al belvedere ci troviamo di fronte ad un panorama pazzesco con il lago a 1000 metri sotto di noi che regala sensazioni degne delle descrizioni del Manzoni ne "I promessi sposi". 

Una piattaforma sospesa nel vuoto ci accompagna nella visita e consente di ammirare, non senza qualche brivido, il Lecco e il suo lago in tutto il loro splendore oltre al monte Barro e al lago di Annone e i monti del triangolo lariano.

Dopo avere completato il giro di foto e selfie di rito, si prosegue nel nostro mini trekking per giungere fino alla vetta del monte Coltignone. Seguiamo il sentiero che rientra nel bosco e iniziamo a salire in modo costante ma con pendenza lieve e nel giro di 30 minuti arriviamo alla vetta a 1479 metri. 

Per tornare al parcheggio si può ripercorrere il sentiero appena fatto o fare un piccolo anello tutto nel bosco prendendo la destra verso una casotta in pietra nel punto in cui si incontrano i due sentieri, quello dal belvedere e questo che trovate nella traccia gps.

Questo mini trekking al parco Valentino è in realtà una facile passeggiata su sentiero facile e ben tenuto, d'altronde la meta è sempre molto affollata. Non ci sono difficoltà tecniche ed è un percorso adatto a tutti, anche a famiglie con bambini. 

Inserisco questa nota perchè sono apprensivo e soffro di vertigini: la camminata al belvedere presenta ovviamente dei punti esposti sul vuoto e sebbene ci sia un corrimano in legno a protezione, i bambini teneteli per mano ( perdo 3 anni di vita ogni volta che vado  vedendo bambini di 5 anni correre verso il corrimano con le mamme che urlano ).

Questa passeggiata si può fare in tutte le stagioni e il paesaggio regala sempre sensazioni e colori differenti. Io sono andato a inizio marzo e con la neve mi sono divertito tantissimo.

Note:

E' impazzito il Gps ma aparte la stella iniziale, il percorso registrato è corretto. Appena avrò la possibilità tornerò a registrare di nuovo la traccia, scusatemi.

#lombardia #trekkinglombardia #trekking #montagna #pianiresinelli #belvedere #parcovalentino