Cerca
  • Luca Brandi

Lo spirito del bosco

Nonostante la paura di stare da solo, la paura di perdermi, di non sapere cosa si nasconde tra gli alberi, il bosco è un luogo che riesce a calmarmi e rilassarmi. Succede a molti e per ognuno esiste una spiegazione diversa, ma cosa ci accomuna? Come mai uno sterminato filare multiplo di alberi unisce così tante persone appassionate di montagna? Perchè l'ignoto che si cela nell'ombra, tra abeti rossi ed abeti bianchi non fà paura?

Sono cresciuto con Indiana Jones, MacGyver e la Signora in giallo ma non vado in giro con la frusta, non faccio scoppiare bombe ogni 2 minuti e non mi trovo coinvolto in omicidi a giorni alterni; perchè allora il bosco non mi fà così paura?


Canzo, alpe alto.

Forse perchè a guidarmi c'è un compagno invisibile che mi accompagna, una presenza benevola che è responsabile dell'equilibrio naturale dei boschi.

E' lo spirito del bosco.

Lo spirito del bosco esige rispetto per le sue creature e animo buono e forse è proprio lui che lega le persone mentre camminano sui sentieri e spinge ciascuno a non mancare mai del saluto a chi si incontra, cosa che tra i "sentieri" milanesi mai capiterebbe.


Penso di aver incontrato lo spirito del bosco qualche giorno fà lungo il sentiero a lui dedicato, vuoi conoscerlo anche tu? Guarda il video.




6 visualizzazioni