Cerca
  • Luca Brandi

Breve visita a Faenza

Faenza è una piccola città di circa 50.000 abitanti e si trova a metà tra Imola e Forlì in Emilia Romagna. Ho vissuto a Faenza per tre settimane e posso riassumere il tutto in una sola frase: una città a misura d'uomo.

Ero a Faenza per un nuovo lavoro e non ho potuto visitarla a fondo ma ho vissuto i suoi luoghi, i bar, i ristoranti tipici e ho potuto parlare con diverse persone del posto.

Io sono di Cassina de' Pecchi, attaccato a Milano e ho particolarmente apprezzato la quasi assenza di frenesia, la possibilità di girare a piedi, gli edifici bassi e la generale cordialità che ho respirato; un senso di pace e tranquillità.

Mi accorgevo di tornare verso Milano perchè sul Frecciarossa i milanesi imbruttiti iniziavano ad alzarsi e mettere il giubbotto 20 minuti prima dell'arrivo; teniamo presente che Bologna Milano si fà in 60 minuti...

In fin dei conti però sono imbruttito pure io e sceso dal treno alla stazione centrale di Milano iniziavo a trottare lungo i binari a velocità ultrasoniche e assai spazientito da chi camminava più lento e non posizionava a destra sulla scala mobile.


Faenza è famosa per la ceramica e una visita che consiglio è il museo internazionale della ceramica di Faenza; io non sono riuscito a visitarlo ma tornerò sicuramente. Da non perdere è la passeggiata nel centro storico e la visita al parco Bucci, una parco pubblico che d'autunno regala colori meravigliosi e che sorprende per la quantità di animali che lo abitano.

Guardate il video per farvi un'idea di questa bella città.




0 visualizzazioni